2° FESTIVAL DELL’ESCURSIONISMO dal 28 al 31 luglio 2016

160706 Festival - Locandina

Il Festival dell’escursionismo che si svolge nella Valle del Frido nel Parco Nazionale del Pollino è alla sua seconda edizione.

La valle presenta una ricca varietà di paesaggi che rendono suggestivi  il centro abitato di San Severino Lucano e i piccoli borghi rurali. Il Festival offre l’occasione di scoprirne la bellezza e la varietà, in tutte le sue valenze naturali, culturali e storiche.  Si propone di valorizzare sentieri considerati minori perché non di alta quota, ma caratterizzati da elementi ambientali di pregio.

Offre inoltre la possibilità di vivere la natura e il Parco in modo intenso e completo con una varietà di escursioni su sentieri di tipologie diverse che vanno dalle quote collina alle vette.

Alcune escursioni, denominate “slow paths”,  hanno come filosofia il  procedere lentamente, senza fretta ”in modo che ogni passo percorso diventi una meta”, al fine di entrare in sintonia con gli ambienti attraversati e vivere la natura e il tempo seguendo il proprio sentire.

Oltre alle escursioni il Festival presenta anche momenti di incontro, dibattiti, proiezioni, su tematiche inerenti l’ambiente, l’escursionismo, la sicurezza in montagna; quest’anno sarà con noi l’alpinista di fama internazionale Alessandro Gogna  con la sua conferenza  MONTAGNE: USATE O VISSUTE?

 

Per  i partecipanti  al Festival, sconti speciali per alloggio e pranzo nelle strutture convenzionate.

 

 

FESTIVAL DELL’ESCURSIONISMO – II EDIZIONE

2° FESTIVAL DELL’ESCURSIONISMO

dal 28 al 31 luglio

Parco Nazionale del Pollino

San Severino Lucano

 

Il Festival dell’escursionismo che si svolge nella Valle del Frido nel Parco Nazionale del Pollino è alla sua seconda edizione.

La valle presenta una ricca varietà di paesaggi che rendono suggestivi  il centro abitato di San Severino Lucano e i piccoli borghi rurali. Il Festival offre l’occasione di scoprirne la bellezza e la varietà, in tutte le sue valenze naturali, culturali e storiche.  Si propone di valorizzare sentieri considerati minori perché non di alta quota, ma caratterizzati da elementi ambientali di pregio.

Offre inoltre la possibilità di vivere la natura e il Parco in modo intenso e completo con una varietà di escursioni su sentieri di tipologie diverse che vanno dalle quote collina alle vette.

Alcune escursioni, denominate “slow paths”,  hanno come filosofia il  procedere lentamente, senza fretta ”in modo che ogni passo percorso diventi una meta”, alfine di entrare in sintonia con gli ambienti attraversati e vivere la natura e il tempo seguendo il proprio sentire.

Oltre alle escursioni il Festival presenta anche momenti di incontro, dibattiti, proiezioni, su tematiche inerenti l’ambiente, l’escursionismo, la sicurezza in montagna; quest’anno sarà con noi l’alpinista di fama internazionale Alessandro Gogna  con la sua conferenza  MONTAGNE: USATE O VISSUTE?

Per  i partecipanti  al Festival, sconti speciali per alloggio e pranzo nelle strutture convenzionate.

Inoltre per  i partecipanti  al Festival sconti speciali per alloggi e pranzi, nelle strutture convenzionate.